Home > Catalogo > Intonaci e Malte tecniche > Malte tecniche > Connettore Calcestruzzo

    Connettore Calcestruzzo

    Rinforzo solai in laterocemento

    • Articolo Connettore Calcestruzzo
  • Codice: 225
  • prezzo: 220,00 iva inclusa

  • Descrizione

    I vecchi solai in laterocemento sono spesso caratterizzati da una struttura in grado di supportare carichi modesti; le ridotte sezioni dei travetti, spesso poco armati, e la ridotta dimensione della cappa collaborante li rendono poco rigidi.

    Il sistema di consolidamento consente il rinforzo strutturale e l’irrigidimento dell’elemento portante con significativi benefici statici e di comfort abitativo. Connettore CentroStorico Calcestruzzo risulta ottimale per il rinforzo dei i solai a travetti prefabbricati in laterocemento (ad esempio tipo “bausta”), grazie al vantaggio di una soluzione sicura e certificata.

    Per altre tipologie di solai (ad esempio “varese” e dove la larghezza del travetto è inferiore a 8 cm) è preferibile il sistema di interconnessione chimica, basato sullo stesso principio tecnico della connessione meccanica. E’ necessario porre la massima attenzione alla qualità e resistenza della caldana in calcestruzzo esistente sopra le pignatte, alla tipologia e sezione dell’armatura dei travetti al fine di stabilire se sia possibile procedere al consolidamento del solaio.

    CAMPI D’IMPIEGO

    • Sistema di interconnessione su solai in laterocemento;
    • Sistema di interconnessione su solai prefabbricati;
    • Sistema di interconnessione su solai in calcestruzzo armato. 

    MESSA IN OPERA DEL CONNETTORE
    Connettore CentroStorico è semplice e facile da posare, non richiedendo manodopera specializzata nè particolari attrezzature
    di cantiere: è sufficiente mettere a nudo l’estradosso del solaio, individuare il posizionamento dei travetti, segnare le distanze a cui vanno posizionati i connettori, realizzare il preforo (mediante trapano con punta per calcestruzzo ∅ 8 mm) e avvitare il Connettore CentroStorico Calcestruzzo con la specifica vite in dotazione (a mezzo avvitatore dotato di buona coppia, meglio se a impulsi, con bussola esagonale 13 mm).

    • Le superfici dovranno essere pulite e solide, eventuali parti in distacco dovranno essere eliminate.
    • Assicurarsi che il calcestruzzo abbia idonea resistenza: valutare il miglioramento della prestazione meccanica del calcestruzzo indurito anche a mezzo applicazione idoneo primer consolidante (Primer CentroStorico).
    • Segnare le distanze a cui vanno posizionati i connettori.
    • Eseguire il preforo con un trapano e una punta da 8 mm.
    • Posizionare i connettori con la freccia rivolta verso la mezzeria del solaio (con la parte posteriore rialzata rivolta verso i muri) e fissarli con le viti inserite nel foro circolare del connettore al calcestruzzo mediante apposito avvitatore.
    • Gettare il calcestruzzo per la formazione della nuova soletta collaborante.

    Confezione da: 100 pezzi

    ATTREZZATURE DI POSA
    Attrezzature di posa Connettore Calcestruzzo.

    VOCE DI CAPITOLATO

    “Connettore Centrostorico Calcestruzzo” composto da un elemento prismatico metallico di spessore 2,5 mm zincato, a forma di cuneo cavo, di dimensioni 65x45x38xmm, avente alla base un foro per il passaggio di una vite autofilettante per calcestruzzo zincata di diametro 10 mm e di lunghezza 60 mm.

    >Scarica qui la scheda tecnica

     

     


  • Stampa la scheda
  • Condividi su Facebook
  • Malte tecniche