Home > Catalogo > Intonaci e Malte tecniche > Malte tecniche > Malta Tixotropica antiritiro

    Malta Tixotropica antiritiro

    Malta tixotropica fibrorinforzata antiritiro, per il recupero e il ripristino del calcestruzzo deteriorato

    • Articolo Malta Tixotropica antiritiro
  • Codice: 89
  • prezzo: 14,00 iva inclusa
  • Descrizione

    IRONCOVER®K1 è una malta tixotropica fibrorinforzata antiritiro, per il recupero e il ripristino del calcestruzzo deteriorato. Composta da cemento ad alte prestazioni, sabbie silicee, resine, fibre polimeriche e particolari additivi. Resistente agli agenti aggressivi dell’ambiente.


    Campi d'impiego

    Recupero del calcestruzzo ammalorato e ripristino strutturale  del copriferro di solai e pilastri in cemento armato. La speciale formulazione conferisce al prodotto caratteristiche uniche, ideale per coprire i ferri affioranti dai manufatti a seguito deterioramento e ripristinare le caratteristiche del calcestruzzo.

    Modalità d'uso

    Prima di applicare il prodotto occorre eliminare le parti ammalorate, eliminare la ruggine dai ferri con sabbiatura o con l’utilizzo di spazzola d’acciaio e trattare gli stessi con passivante, successivamente bagnare a rifiuto con acqua. Preparare la malta miscelando il contenuto del sacco con Lt 4 circa di acqua pulita, mescolare accuratamente con trapano a basso numero di giri, applicare il prodotto con uno spessore da 1 a 5 cm per mano, per un massimo di due applicazioni. Non preparare l’impasto manualmente. Temperatura di applicazione: da +5°C a +30°C.

    Resa
    Circa 18 kg/mq  per 1cm di spessore.

    Confezioni
    Sacchi di carta politenata da kg 25,
    Pallet da Kg 1750 (70 sacchi)

    Stoccaggio
    Nelle confezioni originali ben chiuse al riparo dalle alte temperature e dal gelo. Conservazione: 12 mesi dalla data di produzione.

    Documentazione tecnica


  • Stampa la scheda
  • Condividi su Facebook
  • Malte tecniche